Progetti in corso

A Reckingen, Gluringen, Münster e Geschinen verranno attuati quattro progetti parziali, sviluppati e realizzati indipendentemente gli uni dagli altri, che formeranno parchi decentralizzati sui temi energia, istruzione e ambiente; insieme, formeranno il parco tematico FUTURUM del Goms.
Il campo da golf di Obergesteln, aperto nel 1999 e composto da 9 buche, dovrebbe essere ampliato a 18 buche in modo tale da migliorare nella Regione San Gottardo l'offerta ai giocatori di golf sia dal punto di vista qualitativo che quantitativo.
Oggi come ieri, i visitatori e la gente del posto rimangono affascinati dalla Schöllenen, l’imponente gola immersa nello straordinario paesaggio culturale e naturale del Canton Uri, con i suoi grandiosi scenari rocciosi, le sue strade storiche e le sue favolose opere d’arte.
Su mandato di PSG 2020 e dei partner locali, l'Istituto di Management Turistico di Bellinzona ha redatto nel 2011 delle proposte operative per lo sviluppo dello spazio d'esperienza Ritom-Piora. A seguito di ciò, la Funicolare Ritom SA, con l'accordo dei partner locali, si è detta disposta a fungere in futuro da ente responsabile del progetto per l'intero spazio d'esperienza. Essa coordina i vari attori locali ed è l'interlocutrice diretta per PSG 2020.
L’area del Furka offre molto potenziale turistico (Ghiacciaio del Rodano, Gletsch, treno a vapore della tratta montana della Furka, …) che oggi viene poco valorizzato e sfruttato. Ciò si deve sia alla suddivisione dell’area in micro-entità scarsamente coordinate, sia alla scarsa qualità delle diverse infrastrutture e dei prodotti.
Il Cammino di Santiago che attraversa la Svizzera, indicato con «Via Jacobi 4», parte dal Lago di Costanza, passa per l’Altopiano e la regione delle Prealpi e giunge fino a Ginevra. Inoltre sono state realizzate vie di collegamento dal nord, dall’est e dal sud della Svizzera. Il presente progetto, che prevede un collegamento dall’abbazia di Disentis all’abbazia di San Maurizio, colma la lacuna presente sul territorio del Vallese, di fede cattolica e connotato da una lunga tradizione di pellegrinaggio con molte testimonianze.
Grazie al progetto „Agricoltura /St.Gotthard“ si procede a identificare innanzitutto il potenziale e le lacune nella creazione di valore aggiunto nel settore agricoltura, a individuare i settori a monte e a valle e a illustrare i suggerimenti gestionali e le misure per il relativo sfruttamento.
L'obiettivo del progetto formaggio San Gottardo è quello di aumentare, nei prossimi 10 anni, le vendite di formaggio all'interno della regione del Gottardo e quindi le attività di trasformazione del latte dell'industria casearia di Airolo, aumentando di 2,5 Mio. di kg la produzione di latte e portandola a 4,5 Mio. di kg.
Lo scambio sul piano operativo tra i quattro operatori economici regionali e PSG 2020 viene intensificato con incontri a scadenze regolari tra loro.
Tramite una comunicazione verso l'interno e verso l'esterno, si intende informare e coinvolgere in modo ottimale la base (comuni, organizzazioni turistiche, imprese, popolazione).