Il Programma San Gottardo 2020 sottoscrive il Protocollo d’intesa con Andermatt, Sedrun e Disentis

Data: 
08.04.2013

I Comuni, gli enti turismo e gli impianti di risalita di Andermatt, Sedrun e Disentis hanno sottoscritto con Andermatt Swiss Alps e Programma San Gottardo 2020 a Sedrun un Protocollo d’intesa. Questo documento rappresenta una dichiarazione di intenti delle organizzazioni rappresentate in relazione alla volontà di collaborare in futuro allo sviluppo della regione del San Gottardo (Uri, Goms, Bellinzonese e Valli, Surselva) e di operare attivamente in riferimento al Protocollo d’intesa.

La cooperazione come pietra fondante per il successo: grazie a una stretta collaborazione in seno alle organizzazioni, con il Protocollo d’intesa le direttive operative strategiche vengono fissate, concretizzate e messe in pratica nell’arco dei prossimi anni. A tal fine va sviluppata una nuova forma mentis comune, che va poi tradotta in misure concrete. La sottoscrizione di questo Protocollo e l’associazione e cooperazione con altri fornitori di servizi della regione San Gottardo rappresentano le basi fondanti del successo economico a livello privato e aziendale dei progetti futuri. Solo quando le risorse disponibili dell’area saranno raggruppate, infatti, quando i prodotti di attrazione saranno offerti sul mercato e il know-how sarà ulteriormente sviluppato, allora la regione del San Gottardo potrà godere della prosperità ricercata. Ai fini del Programma San Gottardo 2020 queste misure rappresentano una premessa cruciale per un impiego efficiente ed efficace delle risorse attraverso i promotori dei progetti e l’amministrazione pubblica.

Obiettivo: ottimizzazione, suddivisione dei compiti, accorpamento delle risorse, aumento dell’orientamento al mercato e incremento della competitività e vendibilità sono gli obiettivi garantiti con la sottoscrizione di questo Protocollo.

Collaborazione con fornitori di servizi della regione San Gottardo: oltre alle organizzazioni firma-tarie, in un prossimo passo saranno chiamati attivamente in causa anche gli altri regioni della regione San Gottardo con i suoi  fornitori di servizi (ad es. enti del turismo, Bergbahnen, Matterhorn Gotthard-bahn, Ferrovia Retica, Postauto, SBB, fornitori di attrazioni, strutture di ricezione turistica, Comuni, ecc.). In tal modo si promuovono collaborazione e cooperazione in grado di valicare i confini comunali e cantonali e i progetti vengono attuati in conformità alle direttive operative strategiche.

Attuazione: Il Programma San Gottardo 2020 coordinerà e sosterrà le organizzazioni firmatarie nella fase di attuazione. Grazie a un approccio integrale devono essere elaborate una visione comune e una strategia comune di destinazione per la regione del San Gottardo. Sulla base di questa strategia, va presentata, promossa e attuata un’ottimizzazione della suddivisione dei compiti e delle strutture turistiche. Parallelamente vanno lanciati progetti di attuazione concreti che devono poi essere attuati dagli attori locali per poter rendere manifesta la collaborazione e cooperazione e per poter concretiz-zare rapidamente il vantaggio per ospiti e attori.

 

Per ulteriori informazioni ai media:

 Programm San Gottardo 2020
Dr. Emil Kälin    
Presidente Comitato Direttivo
Tel: 041 875 24 00    

Programm San Gottardo 2020
Eugen Arpagaus
Vice Presidente Comitato Direttivo
Tel: 081 257 23 77

Programm San Gottardo 2020
Marc Tischhauser
Projektleiter
Tel: 081 920 02 45

Communicato Stampa (pdf)