Il marchio /St.Gotthard è sinonimo di originarietà, genuinità e naturalezza

Data: 
27.07.2017

Il Programma San Gottardo 2020 porta avanti l’implementazione del marchio e si allea nella Surselva con un nuovo partner: l’azienda Carnatira Janki SA. L’obiettivo del marchio /St.Gotthard è quello di promuovere con successo la regione del Gottardo composta dalle quattro sottoregioni Uri, Bellinzona e Valli, Surselva e Alto Goms. Il marchio comune /St.Gotthard, da un lato, vuole fungere da sostegno per gli operatori turistici, dall’altro viene impiegato come denominazione d’origine per prodotti regionali.

L’azienda Carnatira Janki SA produce, tra le altre cose, insaccati e prodotti a base di carne rustici e tradizionali, rendendoli dei capisaldi dell’offerta locale di carne secca. Antiche ricette tramandate vengono attualizzate senza essere stravolte, indirizzandole verso nuove prelibate mete nel gusto. Queste creazioni possono essere sublimate con aggettivi come «originali», «pregiate» o «genuine». Con queste caratteristiche, è stata creata dalla società Carnatira Janki SA la nuova salsiccia di cervo del Gottardo alla quale, in stretta collaborazione con il Programma San Gottardo 2020 è stato conferito il marchio /St.Gotthard.
Il marchio /St.Gotthard garantisce ai consumatori originarietà, genuinità e naturalezza poiché tutti i prodotti regionali offerti sotto il marchio /St.Gotthard vengono lavorati e prodotti nel territorio del Gottardo utilizzando genuini ingredienti locali.